Crescere con arte:arte e mestieri-il tornitore-Zambelli

VISITA ALLA BOTTEGA DEL TORNITORE

tor1 Copia tor2 Copia

 

 

La ricerca alla scoperta degli antichi mestieri, che purtroppo stanno scomparendo, ci ha portati alla bottega del tornitore, il signor Angelo Dalla Venezia, un falegname unpo’ particolare.

Da ben 57 anni, unico ed ultimo qui a Venezia, questo artigiano ripara mobili e produce oggetti vari in legno: gambe di armadi, “pigne” per i pali d’acqua, pomelli, vasetti, trottole, soprammobili ed altre meraviglie prendono magicamente forma trale sue mani.

Nel negozio-laboratorio, vicino a Campo San Stin, abbiamo avuto modo di vedere con i nostri occhi alcune creazioni “affiorare” da un piccolo pezzo di legno, per poi essere modellate al tornio con estrema abilità e perizia.

Ancora una volta ci siamo resi conto che il lavoro artigianale, spesso sconosciuto, faticoso e poco remunerativo dal punto di vista economico, dona a chi lo pratica saggezza, umiltà, pazienza e un saper vivere altrimenti difficilmente riscontrabile.

Grazie Signor Angelo!